Blog Archives

Parasite

Si ride di gusto, in “Parasite”, ma si ride amarissimo. Il film è intessuto di sequenze strepitose, molte delle quali (e sono tante) vantano un climax drammaturgico inesorabile, irresistibili meccanismi a orolegeria. Il film è diretto con impeccabile perizia, tutto il registro linguistico scelto da Bong è di alto livello, dalla composizione delle inquadrature alla geometria dei carrelli, dal montaggio al montaggio interno alle inquadrature (anche i quadri sono costruiti con precisione geometrica, tra campo e fuoricampo, primo piano e secondo piano). Da segnalare poi un memorabile contrappunto musicale spesso in antitesi all’intonazione delle scene: si va da Beethoven al pop italiano, con un gusto tale per l’antifrasi  da rasentare la genialità di Kubrick in “Arancia Meccanica” (co...

Leggi di più

#AnneFrank. Vite parallele

Dal campo di concentramento, oggi centro di documentazione di Bergen-Belsen, in Germania, ne dove si trovano le tombe di Anne Frank (1929-1945) e di sua sorella Margot (1926-1945), Katerine, una ragazza con lo smartphone a portata di mano, parte per un viaggio in solitaria che toccherà i luoghi della memoria ebraica e alcune capitali d’Europa, in dialogo costante con il diario che l’adolescente scrisse in un rifugio di Amsterdam, prima di essere deportata e finire i propri giorni in quel campo. In parallelo, su un set che riproduce fedelmente la stanza di Anne, l’attrice Helen Mirren legge alcuni passi del celebre Diario, commentandolo e integrandolo con ulteriori informazioni.

Tra questi due piani, corrono le interviste a cinque sopravvissute, tuttora in vita, ai campi di concentram...

Leggi di più

La famiglia Addams

La Famiglia Addams – Recensione: una versione inedita, più irriverente del solito

La Famiglia Addams 2019

Vi ricordate della Famiglia Addams? Greg Tiernan e Conrad Vernon (“Kung Fu Panda”, “Madagascar”, “Shrek”) con il loro film d’animazione ce ne danno una versione alternativa. E che versione! Un punto di vista nuovo, esilarante e moderno sulla famiglia più “strana” e più raccontata dello schermo. Per la prima volta partiamo dalle origini, quando Morticia e Gomez prendono possesso della loro casa, un vecchio manicomio nel New Jersey. Dopo 13 anni la famiglia è finalmente al completo, con i piccoli Mercoledì e Pugsley. Sono giorni di grande fermento: ci si prepara al rito della Mazurka del piccolo uomo di casa, a cui parteciperà tutta la parentela al completo.

Il sogno di Assim...

Leggi di più

Motherless Brooklyn – I segreti di una città

Tutto ci si poteva immaginare tranne che Edward Norton potesse partorire un hard boiled classico losangelino, trasferendolo a New York. E addirittura poi che questo potesse venire bene. Motherless Brooklyn non ha davvero nessuna paura delle sue convenzioni, delle regole del genere e di suonare classico, e forse proprio per questo è così libero di essere un buon film, libero di concentrarsi e fare bene il proprio lavoro. Non ha ambizioni smisurate ma conosce così bene la storia del proprio genere e la padroneggia così bene (per quanto avendo sempre un romanzo come base) da permettersi anche un buon tocco personale. E che piacere un film che sa cosa fare e come farlo!

Norton, che prima di questo film aveva diretto solo Tentazioni d’Amore (non proprio nello stesso genere) si dim...

Leggi di più
Fondazione Gabbiano, in quanto ente religioso, non deve ottemperare a quanto disposto
dall'art. 9 comma 2 del D.L. 8 agosto 2013 n.91, convertito con Legge 7 ottobre 2013 n. 112.
Sviluppato da NextMovie Italia Blog